Logo newsbot.ch

Swizzera

Il Consiglio federale specifica i requisiti per l’abilitazione dei revisori

2022-11-24 09:55:09
newsbot by content-proivder.ch GmbH
Quelle: consiglio federale

Berna, 23.11.2022 - Il Consiglio federale specifica i requisiti per l’abilitazione in materia di revisione al fine di migliorare la qualità dei servizi, scrive il consiglio federale.

Nella seduta del 23 novembre 2022 ha inoltre riconosciuto l’equivalenza di due nuove autorità di sorveglianza dei revisori, una del Cile, l’altra della Repubblica popolare cinese. La legge sui revisori si applica anche all'estero al fine di tutelare gli investitori sul mercato svizzero dei capitali.

Sono infatti soggette alla vigilanza dell'Autorità federale di sorveglianza dei revisori (ASR) anche le società estere incaricate della revisione di imprese estere che emettono titoli di partecipazione o prestiti sul mercato svizzero dei capitali.Per evitare doppioni, i servizi di revisione esteri che sottostanno a un'autorità di sorveglianza estera riconosciuta dal Consiglio federale non sono soggetti all'abilitazione e alla sorveglianza da parte dell'ASR. Con decisione del 23 novembre 2022, il Consiglio federale ha riconosciuto due nuove autorità di sorveglianza, una del Cile, l'altra della Repubblica popolare cinese, revocando al contempo l'equivalenza dell'autorità delle Bermuda.

Il numero delle autorità di sorveglianza dei revisori passa quindi da 49 a 50.Nell'ordinanza, il Consiglio federale specifica i requisiti legali per l'abilitazione di revisori e periti revisori: un revisore dovrà ad esempio vantare maggiore esperienza pratica nel campo della revisione dei conti, mentre al perito revisore servirà esperienza pratica in materia revisione ordinaria. Inoltre, un'attività sarà riconosciuta come esperienza pratica soltanto se è durata almeno tre mesi..

Suche nach Stichworten:

Il Consiglio federale specifica i requisiti l’abilitazione dei revisori



Newsticker


polizia cantonale

Controlli della velocità mobili e semi-stazionari in Ticino


consiglio federale

Dominik Stillhart sarà il nuovo capo del Corpo svizzero di aiuto umanitario


consiglio federale

Il Consiglio federale intensifica il coordinamento interdipartimentale per la politica di sicurezza e i ciber-rischi


consiglio federale

L’NCSC diventerà un ufficio federale del DDPS


polizia cantonale

Inchiesta per prostituzione illegale